martedì 15 gennaio 2013

Labbra...tinte o no?

Le pensano tutte...e noi dietro dietro... :P
Ecco qualche piccolo suggerimento...noi le abbiamo tinte con il Deborah Liptint & balm 


ma ce ne sono anche di altre marche Rimmel,L'Oreal,NYC,... più o meno simili.
Il nostro ha la doppia punta: tinta e balsamo labbra. Il suggerimento sullo stick è di passare prima la tinta e poi il balsamo labbra ed effettivamente in questo modo, rispetto all'ordine inverso, la tinta dura di più e le labbra non si seccano molto.
Levatevi comunque dalla testa che duri l'intera giornata e che idrati le labbra. Al massimo sopravvive al pranzo con un uso moderato del tovagliolo!
La sensazione al tatto e l'effetto visivo è di un Giotto passato sulle labbra! Sicuramente facile da gestire sul contorno della bocca, il primo tratto è più intenso dei successivi. Pur asciugandosi in 2 secondi dovete attendere che la punta si ribagni per passarlo sull'altro labbro. Una passata è comunque sufficiente, i colori sono già abbastanza forti. 
In generale comunque le tinte, sono molto opache e non rimpolpano le labbra come un rossetto, pertanto lo sconsigliamo a chi ha labbra sottili, poco idratate e non turgide. Oltre a non idratarle, ne evidenzierebbe crepe, rughe e sottigliezza.
Se non potete trattenervi e volete provare anche voi la tinta per labbra, comperatene una che abbia anche il balsamo perché aiuta parecchio e smorza l'effetto pennarello.
Se già le usate, diteci cosa ne pensate!! ^_^