martedì 4 dicembre 2012

Borchie fai da te

Che succede??...avete visto un cerchietto per capelli ma era troppo borchioso?? Avete trovato la cintura perfetta ma ci volete qualche strass per capodanno?? Le vostre decollete fidate e comodissime suonano un po' old fashion senza una borchietta??
Benissimo armatevi di borchie, strass e ciò che più vi piace, colla a caldo e pinza a fustella. Decorare fasce, cinture, magliette, pantaloni e scarpe è molto più semplice del previsto in questa stagione!!! :)
Ci sono borchie di mille dimensioni e swarovski di tantissimi colori. Le borchie più semplici da applicare hanno delle linguettine da piegare, le più piccole vanno semplicemente incollate, con una pistola a caldo o selvaggiamente con il tuttofare Super Attak. Poi si vendono le borchie più grandicelle e impegnative da cuoio e pelle che vanno applicate a pressione. A parte i calzolai più "arrangiosi" che propongono personalizzazioni varie per pochi euro, potete ingegnarvi anche voi procurandovi le borchie, una pinza a fustella (quella per fare i buchi alle cinte per capirci) e...un po' di forza. Quest'ultimo tipo di borchia è composta da due parti. Dovrete quindi prima forare con la pinza a fustella il tessuto, il cuoio, quello che è, e successivamente applicare e premere l'una sull'altra le due parti. Per questa operazione se volete potete aiutarvi con uno strofinaccio e una normale pinza...in extremis con il calzolaio, se proprio non va!!! :P
Le borchie potete trovarle in una merceria fornita oppure in rete, anche fluo!! ;)
Mentre ci pensate guardate che carini questi jeans...i dettagli qui