lunedì 3 settembre 2012

Una parole…unghie!

Lunghe o corte, vere o finte, la moda del momento impone di averle sempre curate e colorate.
Smalto vernice, magnetic effect, glitters e poi, dulcis in fundo, c’è lei……la nail art!
Ma andiamo al sodo...vediamo come possiamo disegnare quello che vogliamo sulle nostre unghie con pochi euro e un bel po’ di pazienza! ;)

Se sapete disegnare a mano libera potete sbizzarrirvi con stuzzicadenti e pennellini (tipo quelli delle tempere o il pennellino di un vecchio eyeliner) per disegnare fiori, farfalle, smiles, gocce di pioggia…arricchendo il tutto, se volete, con qualche piccolo strass.

Se invece non avete una buona “mano”, affidatevi ai disegni astratti che si possono realizzare facendo cadere delle piccole gocce di smalto in un bicchierino di acqua…ecco a voi la Marble art!!

Cosa occorre: due o più smalti del colore che preferite, una ciotolina con dell’acqua, uno spillo o uno stuzzicadenti per disegnare, nastro adesivo, ovatta o dischetti imbevuti per eliminare eccessi e sbavature. Ah…e le unghie!
Finte o vere il metodo è sempre lo stesso, cambia solo lo smalto, acrilico per le finte e normale per le naturali. I tutorial per capire..

In merito al secondo tutorial, prima di immergere le unghia, possiamo consigliarvi di coprire la pelle intorno con dello scotch, così da facilitare la rimozione dello smalto fuori dall’unghia.
Ovviamente, quando lo smalto si sarà asciugato del tutto, non dimenticate di fissare la vostra nail art con una buona dose di top coat o smalto trasparente.
Buone unghie a tutte! :)